Sono sicura che, guardando la lista di tutte le attività da svolgere, capiterà anche a te di chiederti:

Ma dove lo trovo il tempo per fare tutto?

E di ritrovarti a pensare che, inevitabilmente, dovrai rinunciare a fare qualcosa per mancanza di tempo. Non sentirti in colpa però: questa è una conseguenza praticamente inevitabile se hai davvero molti progetti ed attività a cui pensare. E, chi più chi meno, siamo tutte nella stessa barca!

Nessuna di noi ha a disposizione più di 24 ore al giorno nè può contare su capacità da wonderwoman per poter gestire al meglio ogni aspetto della propria vita lavorativa e, a volte, anche personale.

E per fortuna che è così visto che, secondo me, se avessimo giornate da 48 o più ore non riusciremmo comunque a portare a termine tutto ciò che abbiamo da fare.

Hai presente quella lieve tendenza che caratterizza gran parte del genere umano per la quale aspettiamo, aspettiamo, aspettiamo fino a quando non ci è rimasto che il tempo sufficiente per svolgere quell’attività? Ecco.

Se però ti dicessi che esiste una figura professionale che può aiutarti a svolgere proprio le attività delle quali, per i motivi più disparati, non riesci ad occuparti? Che non devi più impazzire ma che puoi goderti di più la vita?

Aspetta, so cosa risponderesti: ma che figata! Sono sicura che il tuo lavoro sia altrettanto cool e interessante, ma devo ammettere che anche io adoro il mio 😉

Prima di tutto, di chi stiamo parlando?

Della sottoscritta, o meglio, della figura di Assistente Virtuale: una professionista che offre il supporto necessario per ottimizzare il raggiungimento degli obiettivi imprenditoriali dei suoi clienti.

Non ci sono regole predefinite secondo cui decidere a chi rivolgersi (adoro la totale flessibilità di questa professione!) quindi i clienti possono essere altri professionisti, startup, aziende piccole o medie o grandi, donne o uomini, associazioni, e così via.

Detto questo, ti interesserà capire meglio perchè dovresti affidarti ad un’Assistente Virtuale piuttosto che ad altre tipologie di professionisti sicuramente più conosciute. Te lo spiego subito, ecco perchè:

#1: Ottimizzerai il tuo tempo

Qualsiasi sia il settore in cui operi e la tipologia di business che svolgi, sai bene che alcuni compiti richiedono molto tempo e costanza per essere portati a termine con successo e la soluzione non può essere quella di rinunciare ad eseguire queste attività.

Delegare ad una Assistente Virtuale ti permette di risparmiare tempo prezioso che potrai utilizzare per concentrarti sulle attività strategiche più importanti per i tuoi progetti, riuscendo a raggiungere in modo più efficace e tempestivo gli obiettivi che ti sei posta.

Si ma perchè? Perchè magari hai bisogno di qualcuno che possa aiutarti con il blog, ma anche con la newsletter, con i social e con un minimo di contabilità. E, se possibile, che ti fornisca anche supporto per la creazione dei materiali per i tuoi servizi e infoprodotti.

Se dovessi metterti in contatto con la professionista “corrispondente” a tutte queste attività dovresti contattare almeno 3/4 persone mentre un’Assistente Virtuale è in grado di aiutarti con tutto!

#2: Risparmierai preziosi soldini 

Questo perchè un’Assistente Virtuale non lavora come dipendente ma come libera professionista, quindi non sarai responsabile dei costi relativi ai periodi di malattia, ferie, permessi e non dovrai corrispondere alcuna somma per il TFR.

Avrai a disposizione una risorsa che potenzialmente può svolgere gli stessi compiti affidati ad un dipendente senza però l’obbligo di sostenere i costi di assunzione e gestione di un rapporto di lavoro subordinato.

E poi il discorso si lega anche al punto precedente: non avendo la necessità di collaborare con X professionisti diversi, di conseguenza non dovrai nemmeno impazzire cercando la quadra economica di tutte le collaborazioni di cui hai bisogno per sviluppare al meglio il tuo Biz!

#3: Otterrai esattamente ciò di cui hai bisogno

L’obiettivo di un’Assistente Virtuale è aiutarti a sviluppare i tuoi progetti di business, da quelli più semplici a quelli più importanti e articolati, e veder crescere la tua attività con successo.

I risultati che otterrai saranno quindi ottimizzati perchè tutta l’attenzione viene posta sull’esecuzione operativa, e in alcuni casi anche strategica, delle attività che porteranno un beneficio al tuo lavoro. Per questo motivo potrai anche sperimentare la sensazione di lavorare con una socia 🙂

Chiaramente dovrai scegliere un’Assistente Virtuale che faccia al caso tuo perchè condividiamo la stessa denominazione ma ci occupiamo di attività anche completamente diverse! C’è chi è focalizzata su social, blog e grafica; chi sullo sviluppo di siti web e SEO; chi invece ti può aiutare con database, posta e contabilità.

Questo significa che affidandoti a questa professionista andrà sempre tutto rose e fiori?

Vorrei poterti dire che è così ma mi crescerebbe il naso. Come in qualsiasi altro caso purtroppo potrà capitarti di non trovare la persona giusta per te o quella che, come si dice, predica bene e razzola male però quello che ti posso assicurare è che esistono Assistenti Virtuali che sono in grado di svoltarti le giornate!

#4: Potrai scegliere con la massima flessibilità

Non importa se hai bisogno di supporto per richieste occasionali oppure per progetti più lunghi che necessitano di una collaborazione continuativa perchè, nell’ambito delle proprie competenze, un’Assistente Virtuale può esserti d’aiuto in entrambi i casi.

Io, ad esempio, preferisco essere quasi totalmente flessibile quindi valuto collaborazioni sia con chi ha bisogno di un supporto minimo o limitato nel tempo sia con chi invece vuole delegare una bella mole di lavoro per alcuni mesi.

Flessibilità significa anche che potrai scegliere tra le diverse modalità di lavoro offerte quella che è più adatta per la tua realtà di business, e valutare insieme l’acquisto di pacchetti orari e/o realizzati su misura per gestire al meglio le tue esigenze lavorative.

Interessante, vero?

Se ti ritrovi nella descrizione fatta ad inizio articolo ma sei in cerca di una soluzione perchè non ne puoi più di avere sempre l’acqua alla gola, allora collaborare con un’Assistente Virtuale può davvero essere la giusta decisione per smaltire la mole di lavoro che devi affrontare quotidianamente e vivere più serenamente anche la tua vita privata.

Adesso però sono curiosa: quali sono le attività che ti piace meno svolgere? Quali quelle che vorresti delegare già domattina? Lasciami un commento qui sotto così riesco a risponderti per iscritto 😉